mi sembra di impazzire
se potessi amplificare
il battito del mio cuore sentiresti
un batterista di una band di metallo pesante
ed è per questo che sono qui davanti
perché mi viene molto più facile cantarti una canzone
magari che la sentano i muri e le persone
piuttosto che telefonarti e dirti tutto faccia a faccia
rischiando di fare una figuraccia;
sono timido ma l’amore mi dà coraggio
per dirti che da quando io ti ho visto è sempre maggio
e a maggio il mondo è bello e invitante di colori
ma ancora sugli alberi ci sono solo fiori
che prima o poi si dice diverranno pure frutti …
questa serenata è la mia sfida col destino …
non ci credere alle cose che ti dicono di me
sono tutti un po’ invidiosi chissà perché
io non ti prometto storie di passioni da copione
di cinema, romanzi e che ne so di una canzone
io ti offro verità corpo anima e cervello
amore solamente amore solo solo quello…

vorrei che per la vita noi due fossimo vicino …

mi piaci perché sei intelligente
si vede dalle tue mani come le muovi
mi provochi pensieri e sentimenti sempre nuovi …
mi piace quel tuo gusto nello scegliere i vestiti
quel tuo essere al di sopra delle mode del momento
sei un fiore che è cresciuto sull’asfalto e sul cemento.
 
Questa canzone ha ben 14 anni…pensare che quando ai tempi la ascoltavo ero una piskellina…adesso si carica di molti significati che forse, ai tempi, non avrei potuto ancora capire…in particolare mi piace tantissimo il riferimento alla band di "metallo pesante", con allusione al doppio pedale della batteria come metafora musicale, perfettamente azzeccata, per rappresentare il cuore; tutto il testo, poi, è denso di belle e semplici ma efficaci immagini, molto adatte per una dichiarazione di amore vero e senza menatee qualcuno mi dica almeno come la pensa su questa faccenda!
 
 
 
0CA5N13L2CA9G4TCOCAI49R7QCAZ9ZA4TCA2VDH3KCA8P241PCA4BFA3BCALH7ZUMCAKPR1VHCAKGMIN4CA8QIW9WCACI5YIHCAMV0X4TCAVFMY71CA579SNLCAG6LRA9CA5UR31KCAHTHWDHCADOTFGP    0CARGUS93CASVM4G6CA0S5MKLCAUD81HWCAFKA1K7CASI5NSOCA8LCY0KCA17VDBRCAWQ380ZCA11C41ACA563UHNCAQ3OHV2CAFIZBNACABABNHCCAS1XOZ7CARLECXNCA4MS556CAVS9UOECAHYAM1S5CADACRN4CAABQ241CANUMTOACAB1F5ODCALXZ46XCAOEFD3JCA9Y88OPCA4XFKZ1CA7DMYANCA5YBE9BCAJL4IHECAVJCVCACAO538M6CAZM3QEICAA3DYTMCAF00TY2CARGXONFCAM789H4CAF67N087CA4RVY4OCAPXOD3JCAM3IPLACAPGDAYCCAWKEEJMCATCJP6SCAMTSQDFCAXMR6ZSCA39SLN0CAIMC2P6CAWNM31NCAQEEEQ3CAH9NXTRCAULUK9QCAEGR22VCAKSJ1P6CAXWYCBJCAD465IGCAQMXV01GCAP8PA9PCAHJ393SCAUVUMBFCAGZY1K7CAH8C11DCAUWB41JCAKKQG49CAUEE6QACA5YJDUTCAKZ4NUTCAIMA0HMCATPUCHQCAJ4H654CA18Y7D5CAC5E7GOCA2I7EYLCAPHPB5BCAVXPQ3ZCAS33A7IHCAD78940CANXYNVDCANOBL0FCAEQQQQDCAOTXXW1CATWZKHBCAVAJ9G4CA4RU542CAJFHPXICA52YTKQCAAJA90HCA89Z3BKCAT602RYCALQH1NICAG9KMB9CAKIXNMUCALDIWDKCA5W606UCAF3Z21BOCADFWVE3CAIWBCMLCAHDQ3LLCAJ8S4SDCA723VQHCA7SNR0BCAMAK7WDCAPNWP6RCA1QLCOZCAE7XSQICAIS5VLQCAY3IFTMCAOY14PACA8TFDQHCABDBUEDCA52QB1QCAULU720CAFVQHPJCAUTTZ10WCALTRZI3CAH1XE01CALPCX6ZCA8F0329CA1QJ4L2CA5W3BSQCA2CW9JXCAYTD4KZCAZC2YTCCAHJYK3JCAZ1SU5FCA37GNGBCABQKPJRCAYFV2A9CA48KMPUCA2E940XCANKNSRZCAMW5PU4CADUPJHKWCAMAU5EACASKM0TPCA46O5KOCA6TEP0MCA6C81UICA1JFOJUCADYLML3CAKMQND3CAYTGC16CAFM15XVCAZNS8R9CAR1TI8UCA3FBFSZCAUTHQEWCAOSLAMICAQFY3A1CAZAT61KCAJJVM2RCABTTADLZCACE0LZICAOLQSDLCAPIJY68CA6ZOFC2CARU041FCA2AGJTGCAFL1QYKCAD4LK49CAT3D5XWCAPCTEFNCA62QF8CCAE02QQLCAHGD921CACEV0DNCAJAVX50CAD0JPI4CA3X7IT7CASSZV4TCAEW47LC